Francia, come cambia la presenza militare in Africa

La Francia rialloca la propria presenza militare in Africa.

Una nuova “entente cordiale”, mentre l’Italia langue nell’assoluta irrilevanza.

La presenza della Francia nelle vicende africane ha una storia assai lunga e un’influenza che non accenna a diminuire.
Qui delineata per sommicapi, svela per contrasto al lettore l’ipocrisia tutta italiana del continuo riferirsi ad un ONU che, nella sua attuale conformazione, come altrove si è detto approfonditamente, pare purtroppo aver del tutto esaurito la sua funzione storica.
E al contempo racconta quanto sia importante possedere forze armate efficienti e capaci di proiezione ben al di là delle frontiere. E non solo stipendifici.
Infine, importante notare il buon livello di interazione fra forze armate americane, inglesi e francesi (vedi Gibuti), nell’intricata ragnatela del “continente nero”.
Una nuova “entente cordiale” atlantica, che si appresta al confronto con i suoi avversari, in Africa come nel mondo. Senza troppi peli sullo stomaco. Come presto vedremo.

Buona lettura.

AfroFocus

Con il lancio dell’operazione Barkhane nel Sahel nel 2014 e la creazione delle Forze francesi in Costa d’Avorio (Ffci), a gennaio, la Francia ha confermato la propria presenza militare in Africa, ma sembra aver spostato il suo baricentro verso la parte occidentale del continente.

View original post 657 altre parole

Annunci

2 commenti su “Francia, come cambia la presenza militare in Africa

  1. […] mezzi atti al recupero di africani su gommoni), e radaristica. Per di più, ha da qualche anno rinsaldato un’entente cordiale con la Francia, che aggiunge le sue portaerei e gli eccellenti […]

    Mi piace

  2. Tilly ha detto:

    My jesteÅ›my obok siebie (nie mieszkamy razem,ale w zasadzie tak to wyglÄ…da jakbyÅ›my mieszkali) a czÄ™sto czujÄ™ siÄ™ samotna i nie wiem co mam z tym zr8d#ć&io230;Barbzo go kocham…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...